siti che funzionano 3.0Lo ammetto, mi manca ancora qualche pagina da leggere, ma non potevo resistere a non dirvi quanto trovi che questo libro debba far parte della vostra libreria, soprattutto se non vi siete mai soffermati sui perchè di alcuni standard di usabilità di un sito web.

Questo libro è alla sua terza versione, io avevo la seconda, ma questa è completamente riscritta ed aggiornata alle novità degli ultimi anni della rete, dai social network, a tipi di sito che non erano neanche lontanamente pensabili nel 2004, anno della redazione della versione 2.

Gioisco e salto sulla sedia quando leggo parole che vorrei poter esprimere io stessa quando spiego certi concetti, ma Sofia lo sa far bene e meglio di me. I concetti che mi affollano la mente sono tanti, e nel libro sono tutti spiegati ed argomentati. Sentitevi liberi di criticarli, ma vedrete, ad un semplice test di usabilità, quanto sono veri!

Condivido particolarmente il pensiero a pagina 48 sui grafici che si vantano di voler essere creativi e abbattere la barriere con idee non convenzionali, salvo poi avere un sito bellissimo ma perfettamente inusabile. Non avrebbe potuto spiegare meglio i perchè e i come, ed invito tutti i grafici a leggerlo. Se volete ve lo presto io! 😀

Detto questo: buona lettura!