Sono passati tre anni da quando avevo piena creatività su queste pagine (leggi la storia), ed ora grazie al vostro aiuto potrei ripartire più carica di prima con vecchie e nuove iniziative.

Vorrei raccontarvele.

Il magazine

Innanzitutto la parte redazionale:

  • Articoli di qualità, redatti da me e da nuovi e vecchi guest authors, stavolta retribuiti.
  • Video screencast tutorials su argomenti a richiesta
  • Segnalazioni di eventi
  • Segnalazione del sito “cool of the month”
  • Segnalazione di strumenti, app, ecc.
  • Recensioni di ebook e libri

Nb: se vuoi proporti come autore mandami un esempio di articolo su info@italianwebdesign.it segnalando il tuo sito e gli argomenti di cui vorresti parlare.

Contest

Poi, gli Iwd Awards. Negli anni si teneva questo contest che mese dopo mese offriva uno spazio banner gratuito ai portfolio dei nuovi web designers in circolazione. Il voto, inizialmente raccolto fra tutti, è stato poi delegato ad una piccola giuria. Vorrei ora riprenderlo, magari con modalità più curiose e divertenti, che so, lanciando con un hashtag mensile un tema specifico, coinvolgendo in questo caso anche diversi lavori svolti per i nostri clienti. Che ne dite? Per le modalità di selezione, istituirei una piccola giuria, i cui lavori non possono essere sottoposti a giudizio ovviamente. Che ne dite?

Webinar

Webinar gratuiti che si terranno periodicamente. Ho visto che la cosa interessa molto, e che anche solo un’oretta amabile di chiacchierata su un argomento da approfondire insieme può essere motivo di confronto ancor più costruttivo che parlarne tramite botta e risposta sul gruppo di Facebook.

Italianwebdesign Cafè su Facebook

A tal proposito avrò bisogno di qualche moderatore. Qualcuno si è già candidato e ne sto tenendo conto, ma per correttezza rivolgo la domanda a tutti. Siamo più di 3.500 utenti, ma non tutti sono sempre attivi. Bisogna imparare ad individuare gli spammer che si vogliono iscrivere e saper moderare gli animi e gestire i flame che inevitabilmente si creano ogni tanto. Ci vuole una buona dose di pazienza e di aplomb, che a volte mancano persino a me 🙂

Restyling!

Ovviamente, come non può mancare? Richiederà tempo, magari opterò per l’ennesimo tema di ThemeForest o riadatteremo quello esistente, vedremo, anche qui ne parleremo insieme visto che siamo tutti progettisti e il risultato finale dovrà piacere a tutti.

Di seguito aspetto i vostri commenti, mi raccomando, ricostruiamo Iwd insieme!