Immagini royalty free gratuite e a pagamento: i migliori siti da conoscere

L’utilizzo delle immagini è essenziale per un sito web, è quindi molto importante per un web designer conoscere quali siti offrono immagini gratuite royalty free.

Immettendo nella tua query le keywords immagini gratuite, saranno molti i siti che verranno restituiti dai motori di ricerca ma queste immagini saranno realmente utilizzabili liberamente?

Certamente nei risultati troverai immagini a pagamento e che è sempre bene tenere in considerazione perché in generale, saranno migliori dal punto di vista della definizione.

Allora prima di parlare di immagini gratuite per il web, è bene affrontare, in poche righe, il discorso di quelle a pagamento.

Le immagini a pagamento

I siti web che offrono immagini di alta qualità a pagamento rappresentano un business molto redditizio e le piattaforme a disposizione sono molte e non sempre così economiche.

Si possono acquistare pacchetti che prevedono un numero di immagini, di solito 10, che sarà possibile scaricare mensilmente oppure pagare a crediti.

Quest’ultimo sistema funziona come una “ricarica telefonica”: hai un tot di credito e ogni volta che acquisti un’immagine, verranno scalati crediti che hanno un valore preciso. Per esempio per una foto puoi pagare 1 credito che costerà ad esempio 8 euro.

Tra i siti che offrono immagini a pagamento, puoi trovare:

Adobe Stock: Ottime immagini originali e di qualità.

All’atto dell’iscrizione, hai diritto al primo mese gratuito quindi 10 immagini.

Con un piano di abbonamento, si possono acquistare immagini, video, modelli e 3D.

Attenzione nell’attivazione del piano annuale! in caso di recesso anticipato, il conto è pari al 50% dell’importo annuale ancora da saldare.

Ma se clicchi sull’opzione di annullamento dell’abbonamento, la piattaforma ti proporrà 2 mesi gratuiti, pari a 20 immagini, per non recedere.

Adobe è una piattaforma che ha la gestione di milioni di bellissimi ed originali contenuti media che sarebbe bene prendere in considerazione visto che alla fine ti regala 30 fotografie a patto di rimanere abbonato per 12 mesi…

iStock by Getty Images: Puoi scaricare immagini in abbonamento.

Video: puoi acquistare i video solo tramite i crediti, non sono inclusi negli abbonamenti.

Audio: puoi acquistare i contenuti tramite il portale Getty Images Music. Non puoi usare i crediti ma devi pagare à la carte. La libreria è enorme… molto valida

Depositphotos: Si possono acquistare foto, vettoriali e video.

L’abbonamento sopra illustrato riguarda foto e vettoriali e i prezzi sono decisamente concorrenziali.

Per i video, è previsto un tariffario diverso.

123RF: Le tariffe prevedono diversi piani di abbonamento e crediti.

Gli abbonamenti sono previsti solo per immagini editoriali e vettoriali.

Tramite i crediti, si posso acquistare anche video e audio.

Dopo une veloce carrellata dei siti top che offrono immagini a pagamento possiamo affrontare l’argomento immagini gratuite… che non necessitano di attribuzione

Quali siti web offrono immagini gratuite royalty free?

Prima di tutto, è bene sottolineare che nei siti web di offerta immagine, in relazione alla licenza di utilizzo, potrai trovare il link alla Creative Commons CC0: pubblico dominio che indica che i contenuti media sono liberi da licenza.

La Creative Common CC0 è uno strumento, definito anche protocollo, dotato di valore legale, per rinunciare al copyright sull’opera in tutto il mondo.

Per maggiori informazioni puoi anche andare a leggere l’intera informativa su Wikipedia: Licenze_Creative_Commons

Le foto libere da licenza sono quindi quelle che possono essere utilizzate per essere inserire come media nei siti web o per i social network e possono anche essere modificate senza necessità di attribuzione all’autore.

Hanno però, correttamente, dei limiti:

  • non possono essere usate per pubblicizzare marchi o prodotti e per creazione di loghi
  • vietato l’utilizzo a scopo pornografico, criminale o diffamatorio
  • non è possibile l’utilizzo in motori di ricerca fotografici gratuiti o a pagamento

 

Ecco di seguito l’elenco di quali siti web offrono immagini gratuite royalty free

Gratisography: Tutte le foto del sito web sono state scattate dal fotografo Ryan McGuire link facebook https://www.facebook.com/Bellsdesign/

Le foto sono gratuite, si chiede una libera donazione da fare a mezzo PayPal ma non è obbligatorio.

Le opere sono divise in categorie, conviene avere pazienza e andare a visitarle tutte piuttosto che fare una ricerca specifica.

Facendo infatti quest’ultima i risultati sono ben inferiori in termini di scelta.

Le parole chiave di ricerca devono essere inserite in inglese.

Link Licenza Gratisography

Unsplash: Come il precedente, anche in questo motore di ricerca fotografico le foto sono royalty free e non necessitano di attribuzione.

Le immagini sono indubbiamente molto belle, la definizione alta e possono essere scaricate anche senza iscrizione.

Per la ricerca di immagini per slider la scelta è varia.

Le parole chiave devono essere inserire in inglese.

Sfogliando il sito web si trovano pagine di community con articoli scritti anche dai fotografi che collaborano con Unsplash.

Il sito gode di un’autorità molto alta segno distintivo di affidabilità e qualità agli occhi dei quality raters di Google.

Link Licenza Unsplash

Freeimages: Il sito ha anche la versione in italiano e per accedere alla ricerca delle immagini bisogna iscriversi.

È concesso l’uso delle immagini gratis ai fini commerciali mentre ai fini editoriali è obbligatorio l’uso dell’attribuzione scrivendo “FreeImages.com/Nome dell’artista”.

Se un’immagine fa al caso tuo e vuoi assolutamente utilizzarla, leggi la Licenza specifica di quella foto. Ti si aprirà un pop-up con l’indicazione delle possibilità di utilizzo dell’immagine stessa.

Non avrai problemi. Il corrispondente a pagamento è iStock, motore di ricerca PRO molto conosciuto e di ottima qualità.

Link Licenza Unsplash

Fino ad ora ottimi siti di immagini gratuite consigliatissimi… ma ne esistono altri

Morguefile: Ottimo motore di ricerca fotografica. Anche qui, come per le precedenti, parliamo di domain authority molto alta, quindi di qualità, affidabile e serietà.

Per accedere al servizio migliore offerto, è meglio iscriversi.

La ricerca deve essere eseguita in inglese. Nel caso una fotografia faccia al caso vostro vi consiglio di leggere bene le condizioni di utilizzo.

Quando avrai a scaricare le foto gratis, ti verrà richiesto di accettare le condizioni di licenza e ti proporrà l’abbonamento a IStock.

Link Licenza Morguefile

Pixabay: Ottimo motore di ricerca, immagini ad alta definizione in grande quantità. Consigliatissimo.

Le parole chiave possono essere inserire anche in italiano.

Il suo archivio è ricco anche di icone e sfondi.

Link Licenza Pixabay

LifeOfPix è un ottimo sito per ricerca di fotografie originali.

Nel menù trovi anche la pagina dei fotografi che hanno caricato le proprie fotografie.

Iscrivendoti al sito puoi connetterti come fotografo oppure essere utilizzatore delle stesse esprimendo anche il tuo gradimento.

Le foto sono divise per categoria. Si tratta di un sito web di condivisione immagini e non di un motore di ricerca. Le fotografie non sono tantissime ma di ottima qualità e indubbiamente originali.

Link Licenza LifeofPix

Le foto sono divise per categoria o puoi effettuare la ricerca per parole chiave. Si tratta di un sito web che raccoglie immagini gratuite di professionisti che voglio condividere i propri lavori con gli utenti del sito stesso. Sono sicura che potrete trovare ottime fotografie.

Link Licenza StockSnap

Publicdomainarchive: Le fotografie sono divise per categorie. L’ideale sarebbe sfogliare la categoria di interesse e scegliere da essa.

Link Licenza Publicdomain

Trovo che i prossimi siti abbiano a disposizione immagini gratuite: accattivanti, curate e originali.

Isorepublic.com: Il portale è in inglese quindi la ricerca deve essere fatta con keyword in lingua. Le foto possono essere scaricare anche senza accesso.

L’ideatore del sito è di Tom Eversley, fotografo inglese; molte immagini sono state scattate da lui.

Il sito accetta fotografie di professionisti esterni e posso essere scaricate con facilità. L’architettura del sito è di facile utilizzo a differenza di altri siti stessa categoria che sembrano strutturati per confondere l’utente…

Link Licenza Iso

FoodiesFeed Sito di gestione immagini per ambiente alimentare come si può ben capire dal nome.

Le foto sono spiritose, realistiche e di alta qualità. Sicuramente da prendere in considerazione se stai creando un sito web di ristorazione o in generale argomento cibo.

Per accedere alle fotografie non è richiesta alcuna iscrizione. Il sito è in inglese.

Link Licenza Foodies

Pexels: Ottimo portale che fa il suo lavoro in modo eccellente.

Le fotografie sono di alta qualità e originali. Non c’è bisogno di accesso per scaricarle.

Con Pexel si ha a disposizione una libreria completa di migliaia di immagini gratuire in alta risoluzione che grazie all’applicazione scaricabile possono sono disponibili direttamente sul desktop per inserirli direttamente nei documenti di Word, PowerPoint, Keynote, Schizzo, o in qualsiasi altro programma. È possibile effettuare il download delle foto direttamente in qualsiasi cartella del tuo computer.

Link Licenza Pexels

Burst: Sito web ben strutturato. Si effettua la ricerca per parola o parole chiave in inglese.

Foto originali e in alta risoluzione. Consigliato.

Il sito è collegato con il portale Shopfy.com che è una piattaforma di e-commerce aziendale per alti volumi e mercanti in rapida crescita

Sito di alto valore qualitativo.

Link Licenza Burst

L’ideatore del sito ho lanciato il portale MMT nel 2014 per condividere con il mondo la sua passione per la fotografia.

Nel corso degli anni ho scattato tantissime foto e ha voluto pubblicarne alcune offrendole gratuitamente agli utenti web.

Le immagini gratuite sono divise in categoria: natura, scene di realtà cittadine, ambienti di lavoro e fotografia macro.

Link Licenza MMT

 

Io sono Arianna Donadeo, web designer e seo specialist. Mi occupo inltre di content e digital marketing, visita il mio sito web Marketing e Back Office Virtuale

4 Commenti

  1. mrlobaloba

    Scusa ma freepik perchè non è nella lista?

    Risposta
    1. Lauryn

      ciao!! grazie della segnalazione, ne abbiamo uno in più ora, grazie!

      Risposta
  2. joe

    Ciao ottimo. Anche se a volte si abusa di ste benedette foto etc ed il rischio è di uniformarsi.
    Io per esempio nel mio sito ho preferito disegnare a mano ogni illustrazione e farmi aiutare dai disegni per comunicare il mio messaggio.

    Risposta
  3. Francesco Caruccio

    Sempre molto utili queste liste, grazie.
    Ricordo che esiste ancora Flickr che permette (oltre a cercare la keyword) di ricercare per licenza Creative Commons.

    Risposta

Lasciaci un tuo commento!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: