Come creare un curriculum vitae: tutorial e template di illustrator gratis da scaricare

cv_anteprimaPiervincenzo Madeo ha avuto un’ottima idea. Chi di voi si è ritrovato a dover scrivere il proprio curriculum e non sapere da dove iniziare? Oltretutto per noi (web)designer conta molto una bella impaginazione e grafica, più che inviare il solito curriculum in formato europeo.

Allora PV ha avuto questa gentilissima cortesia di pubblicare e rendere disponibile per il download il file di illustrator del cv che ha progettato per sè. Ovviamente personalizzandolo a dovere secondo me è una buona base e risolve anche molte domande su cosa mettere ed evidenziare sul proprio cv.

Buon download e in bocca al lupo a chi sta cercando lavoro!

Download: Curriculum_Vitae_Template_PVMGARAGE

Laura Gargiulo, web designer freelance e blogger.
Autrice di “Come diventare web-coso” e “Consigli di webdesign base“,
moglie dal dicembre 2010 e madre dal dicembre 2012.
Portfolio personale: Lauryn.it
Parlo anche di viaggi ed expat su: Myplaceintheworld.it e do consigli su come espatriare a Edimburgo sul mio blog Lovin’Edinburgh

23 Commenti

  1. cirio

    veramente ben fatto, ottima risorsa;)

    Risposta
  2. chiara

    Anch’io l’avevo fatto in illustrator, xò seguiva più un’impostazione classica. Mi piace qui come vengono disposte le info…

    Risposta
  3. Ilaria

    Ciao Luaryn, bella idea. Il mio l’ho fatto in Indesign 🙂 Sempre su SM, che segui anche tu, qualche mese fa è uscito questo interessante post in cui suggeriva tagli e impostazioni diverse per lo stesso cv. Per me è stato di grande ispirazione. Ecco il link. http://www.smashingmagazine.com/2009/04/01/10-handy-tips-for-web-design-cvs-and-resumes/

    ciao!

    Risposta
  4. ADVsha

    Bella risorsa e utile per tutti coloro che cercano lavoro. l’unico dubbio così non si ha troppe informazioni ammassate su un unica pagina? non sarebbe meglio qualcosa di più arioso e sviluppato su due pagine?

    Risposta
  5. Ilaria

    in effetti è vero. Il mio per esempio l’ho diviso in due pagine. Nella prima ho raccolto le informazioni di lavoro (percorso professionale e simili), nella seconda ho messo studi e passioni. Quindi prima pagina professionale e seconda più personale.

    Risposta
  6. piervix

    Grazie mille per la citazione Lauryn!
    @ADVsha: il motivo che mi ha spinto a creare una singola pagina è sostanzialmente spiegato nell’articolo: volevo che il layout somigliasse quanto più possibile ad una pagina web…
    Poi credo che chi va a leggere un curriculum tra tanti, valuti anche la capacità di esprimere in modo sintetico e leggibile le varie informazioni.

    Grazie ancora!

    Risposta
  7. piervix

    L’articolo di SM segnalato da Ilaria è citato nel mio post sul PV.M Garage. Oltre a quello di SmashingMagazione ho voluto segnalare anche questo:

    http://jobmob.co.il/blog/beautiful-resume-ideas-that-work/

    Risposta
  8. Pingback: Come creare un curriculum vitae: tutorial e template di …

  9. alessandrobondi

    Sinceramente, da selezionatore del personale se mi arriva un curriculum in questo formato storcio il naso.
    Mentre tutti mi arrivano il cv in formato europeo, mentre i grafici me lo girano ognuno nel suo formato, a volte incomprensibile e a volte arrivando a mail di 5 mega…
    Non dico che questo cv non sia bello, ma ritengo sia meglio rispettare gli standard: preferisco molto di più il formato europeo e un link al portfolio… MOOOLTO meglio…

    Risposta
  10. piervix

    Certo, è vero… se selezioni programamtori, informatici, ingegneri, farmacisti, meccanici etc…
    Se invece chi legge un CV del genere è alla ricerca di un qualcosa di “creativo”… beh sei 10 anni luce avanti rispetto al modello europeo. Lo dico con cognizione di causa. Il curriculum l’ho scritto per due web agency della mia zona entrambe mi hanno confermato che il colloquio e nato proprio “grazie a questo insolito Curriculum” (testuali parole). Ovvio, dipende a chi ti proponi. Questa è una variabile da tenere presente per risolvere l’equazione.

    Risposta
  11. piervix

    “è nato”

    Risposta
  12. GiovaLet

    Assolutamente daccordo con piervix, la sua è una ottima idea. Poi bisogna sempre diversificare il CV in base alla propria occupazione. Alessandro se tu selezionassi gente creativa ti saresti sicuramente soffermato a leggere con attenzione il curriculum di piervincenzo. Vi segnalo quest’altro articolo – http://www.webdesignerdepot.com/2009/05/30-artistic-and-creative-resumes/

    Risposta
  13. aledesign.it

    bello..posso pubblicare pure il mio? 😉

    Risposta
  14. Lauryn (Autore Post)

    ma certo ale! c’è la rubrica apposita, mandami tutto in mail 🙂

    Risposta
  15. sandro modarelli

    @piervix ehi… anche un programmatore vuole fare bella figura con un bel curriculum

    Risposta
  16. Vitabenessere.it

    Ottima risorsa la consiglierò dopo averla sperimentata!

    Risposta
  17. lucio

    il curriculum in questione non si discute graficamente, ma non so fino a che punto conviene spendere 1€ a copia, dato che superfice cartacea e colori appositi si pagano a misura.
    in tempi come questi che bisogna farne stampare almeno 100 x avere 1 colloquio sarebbero in molti a impoverirsi…con l’incertezza che qualche datore possa anche farsi una risata prima di cestinarlo

    Risposta
  18. Walter

    Io sono dell’idea invece che in questo caso sia importante rispettare gli standard. Il Cv serve a riassumere la propria istruzione e le esperienze lavorative, non le proprie capacità creative. Per quello c’è il portfolio.
    Lo standard serve a facilitare la lettura e nei casi in cui vengono viaualizzati centinaia di CV non è poco… poi penso che la creatività vada espressa quando serve…

    Risposta
  19. WW

    non riesco piu a scaricare il file, che mai?
    per il cv sarei sullo stile francese tutto in una pagina ben organizzato e prima lavoro e poi scuola, al contrario del modelo europeo.
    Se dai un tocco di colore alle scritte ed una pagina accattivante senza aggiungere cose strane non è male

    Risposta
  20. Andrea

    Stiamo sentendo pvmgarage per permettere nuovamente il download!
    Grazie!

    Risposta
  21. Andrea

    File di nuovo disponibile per il download diretto da iwd 😉

    (Grazie Piervincenzo)

    Risposta
  22. antonella

    ciao piervix, io il tuo cv l’ho “scopiazzato” e al primo colpo – spero non solo per questo – mi hanno preso per il lavoro che faccio ancora oggi dopo 2 anni e mezzo. Alla prima riunione il mio capo de capis mi chiede di portare una stampa del CV. Al termine dell’incontro mi chiede “Ma com’è questo formato di cv? originale, bello” ed io “l’ho copiato da uno bravo!” 🙂 grazie davvero di cuore, mi hai aperto un mondo, il pensiero. in un momento in cui mi serviva d’incoraggiamento. Certo il mio è meno bello, più semplice ma sento anche che mi rappresenti.

    ah, pensa che avevo trovato il tuo blog passando da google immagini con la parola curriculum e mi incuriosì la foto di un block notes con “quattro rettangoli vuoti”

    Ancora grazie,
    Antonella

    Risposta
    1. Lauryn (Autore Post)

      grande antonella!!!

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *