Ciao a tutti. Qualche giorno fa un ragazzo che vorrebbe studiare per webdesigner, oltre a chiedermi che tipo di scuole frequentare e che tipo di skill è preferibile avere, mi ha chiesto se la figura del webdesigner al giorno d’oggi è piuttosto richiesta o meno e se è maggiormente richiesto come figura dipendente o come freelance.

La mia risposta è stata testuale:

Il webdesigner sì, è richiesto, non è facile farsi strada perchè chiedono molta specializzazione, ma la richiesta c’è. Non di certo come i ragionieri, ma c’è. Sia libero professionista che come dipendente c’è. Anni fa quando mi diplomai webdesigner eravamo in troppi rispetto alle webagency presenti sul territorio milanese, e fui costretta ad optare per la libera professione, ma ora le aziende stanno crescendo, sia le webagency, sia le aziende in generale che stanno mettendo al loro interno una sezione di marketing, pubblicità e web, dove un webdesigner può trovare collocamento.

Voi che ne pensate e qual è la vostra esperienza?

Grazie del vostro contributo fin da ora!