Quanto dovrei farmi pagare? Web salari e dintorni

Da oggi è disponibile la Guida ai Salari stilata da Crebs intervistando ben 3.000 professionisti del nostro settore. So che è da sempre un dilemma per tutti: quanto farsi pagare per un lavoro? Quanto al mese? Per i freelance può essere una giungla cercare di capire quanto valutare il proprio lavoro, soprattutto quando è dettato da passione. Ci sembra sempre di chiedere troppo, salvo poi renderci conto a posteriori, che in realtà si doveva chiedere di più. Raramente di meno, ma anche quello può capitare.

Allora, ecco una lista di professioni e degli stipendi medi da senior, junior e medio.

E poi parliamone, che ne dite? Esperienze dirette?

ps Per chi non conoscesse Crebs, è una piattaforma di annunci di lavoro per il nostro settore, nella quale potete pubblicare anche il vostro Cv. Visualizzare i dati richiede iscrizione, che è però gratuita, perciò andate tranquilli 🙂

Di seguito vi faccio un paio di screenshot, con le professioni contemplate, e qualche dato riguardo le professioni che potrebbero più interessarvi. Sotto le cifre, ci sono anche statistiche sulle percentuali di uomini e donne e rapporto fra lauree o altri titoli di studio.

Check it out

prof

webdesigner uxdesigner graphic developer

Laura Gargiulo, web designer freelance e blogger. Autrice di "Come diventare web-coso" e "Consigli di webdesign base", moglie dal dicembre 2010 e madre dal dicembre 2012. Portfolio personale: Lauryn.it Parlo anche di viaggi ed expat su: Myplaceintheworld.it

12 Comments

  • kOoLiNuS

    30 novembre 2015, 18:33

    Non ci penso neanche a registrarmi su quel “coso” … e non mi piace questo rimbalzo. È una piccola caduta di stile (a mio avviso).
    Ci son rimasto male…

    • Lauryn

      30 novembre 2015, 18:45

      ehhe kOolLiNuS non c’è niente di subdolo, Crebs credevo lo conoscessi, è una piattaforma di annunci di lavoro del nostro settore. Chiede di registrarsi, è vero, ci ho fatto caso solo dopo, ma perché io sono già registrata. Ti assicuro che non c’era nessun secondo fine.

    • Lauryn

      30 novembre 2015, 18:57

      hai ragione, è stata una segnalazione un po’ frettolosa, ma solo perché seguivo il progetto da mesi, e vederlo finalmente pubblicato mi ha fatto incuriosire e mettere la “prescia” per farvelo conoscere.

  • kOoLiNuS

    30 novembre 2015, 18:54

    Lo supponevo, ecco perché mi sono posto “il problema” di commentare la cosa. Forse dovresti editare un po’ il post chiarendo questa cosa…

  • Luca

    30 novembre 2015, 22:39

    Io sono andato a vedere se avevi l’affiliazione nella url 🙂 Non volevo pensare male ma come già segnalato sopra era strano.

    Magari puoi estrarre tu i dati e riportarli qui almeno riusciamo a vederli.

    Un saluto
    Luca

    • Lauryn

      30 novembre 2015, 22:47

      ma no Luca ahahaha affiliazione de che? 😀
      domani vi faccio dei print 😉

  • Davide

    1 dicembre 2015, 14:25

    Salve a tutti. Temo che alla domanda “Quanto chiedere?” non ci possa essere una risposta definitiva. Rimanendo almeno nel nostro territorio, quello italiano, il divario non esiste solo tra Senior o Junior, ma è anche territoriale. In alcune zone d’Italia un servizio web ha costi anche 2-3 volte inferiori ad altre zone. Nel tempo, mi sono reso conto che il prezzo varia davvero tanto non per l’esperienza acquisita ma per il luogo dove si svolge l’attività. Ma ben venga una tabella / un listino di riferimento affinché ci sia più uguaglianza nel settore. Buon lavoro!

    • Lauryn

      1 dicembre 2015, 14:46

      Grazie Davide, buon lavoro anche a te!

  • Samuele Valerio

    1 dicembre 2015, 16:16

    Un tentativo di far luce su questo argomento e senza dubbio da tenere d’occhio, grazie della condivisione !

    • Lauryn

      1 dicembre 2015, 16:24

      sì, un tentativo almeno lo si è fatto…ciao samuele 🙂

  • Mario

    11 luglio 2016, 21:50

    Ciao,

    il cosiddetto Digital Media Specialist in Italia guadagna da dipendente in fase iniziale di contratto circa 1570 euro lordi secondo il CCNL Terziario.
    Per maggiori informazioni sul CCNL Terziario e i profili ICT potete visitare http://www.sindacato-networkers.it

    • Lauryn

      20 luglio 2016, 21:45

      ciao Mario, grazie per la segnalazione 🙂

Lasciaci un tuo commento!