HTML5 e Pubblica Amministrazione: si-può-faaareeee!

Due notizie in questo articolo: poiché dal 28/10/2014 HTML5 è stato rilasciato dal W3C come Recommendation (prima notizia), è ora possibile utilizzarlo anche per i siti per la Pubblica Amministrazione (seconda notizia).
Ce lo spiega Roberto Scano, così non devi andare neanche a cercare il punto in cui lo spiega la legge.

NELLO SPECIFICO, ALL’INTERNO PUNTO “B) UTILIZZO DI TECNOLOGIE COMPATIBILI CON L’ACCESSIBILITÀ”, SONO DEFINITE TRA L’ALTRO LE TECNOLOGIE DI BASE, TRA CUI RISULTANO AL PUNTO 1 LETTERA C. “LE RECOMMENDATION DEL W3C RELATIVE AL LINGUAGGIO HTML NELLA VERSIONE 4.01 E SUCCESSIVE E AL LINGUAGGIO XHTML NELLA VERSIONE 1.0 E SUCCESSIVE”.

Via libera perciò, e buon “divertimento”! 🙂

scuola webdesigner ebook consulenze ux
Laura Gargiulo, web designer freelance e blogger. Autrice di "Come diventare web-coso" e "Consigli di webdesign base", moglie dal dicembre 2010 e madre dal dicembre 2012. Portfolio personale: Lauryn.it Parlo anche di viaggi ed expat su: Myplaceintheworld.it e do consigli su come espatriare a Edimburgo sul mio blog Lovin'Edinburgh

9 Comments

Lasciaci un tuo commento!