Mobile first: lo stai facendo male

Oggi mi sono imbattuta in un vecchio ma sempre attuale post del buon Wolly (per chi non lo conoscesse, l’anima -insieme ad altri- di WordPress Italy). Come fare un bel sito, si intitola, ma forse sarebbe stato più adatto un “credi di stare facendo un bel sito, ma non è così”. La questione è: molti amano riempirsi la bocca di “approccio mobile-first”, come se facesse figo, cosa che in più rende le…

Read more 2 Comments

Workshop su usabilità e user experience by Maurizio Boscarol e Sofia Postai

… e con il titolo ho detto tutto. Per chi non li conoscesse sono due figure che da anni dipingono il panorama dell’usabilità italiana, ed ora tengono insieme questo evento. Se proprio si rende necessario, ecco qui le loro bio: Sofia Postai e Maurizio Boscarol. Il workshop di Fiume Veneto (Pordenone) si chiama “Valutare l’usabilità e la User Experience” ed è un workshop pratico che spiega cosa si intende per UX e come…

Read more Leave a comment

Responsive sì, responsive no, responsive come?

Dall’avvento del responsive in poi, non c’è un webdesigner che non ne conosca, almeno a spanne la definizione. Dall’italianizzato “responsivo”, alle altre declinazioni, oramai si sa che un sito responsive è un sito che si adatta ai vari device e browser grazie a diverse tecniche nuove, associabili all’html5, javascript e css3. Esistono però, navigando in rete, diversi modi di approcciarsi al responsive. Non dico che uno sia più giusto e…

Read more 8 Comments

musica e web

Perchè usare la musica come background del sito è controproducente?

Si sentirà molto l’influenza del libro di Sofia Postai che ho letto da poco, ma questa davvero non me la posso tenere. Non cedete alla volontà del cliente di mettere una musichetta. Non sapete come argomentare la decisione? Eccoci in vostro aiuto! “Ma la musica è d’effetto, ci vuole per il mio sito supercool!” o “Il mio sito è quello di una discoteca, ci vuole il giusto background emotivo!” o…

Read more 12 Comments

siti che funzionano 3.0

“Siti che funzionano 3.0” di Sofia Postai: uno sguardo sull’user experience

Lo ammetto, mi manca ancora qualche pagina da leggere, ma non potevo resistere a non dirvi quanto trovi che questo libro debba far parte della vostra libreria, soprattutto se non vi siete mai soffermati sui perchè di alcuni standard di usabilità di un sito web. Questo libro è alla sua terza versione, io avevo la seconda, ma questa è completamente riscritta ed aggiornata alle novità degli ultimi anni della rete,…

Read more 12 Comments

Usabilità del dizionario del Corriere.it

Ma vogliamo parlarne? Che io dopo anni che leggo il Corriere.it ne scopro la presenza ed utilità solo oggi? E sono webdesigner, e non sono neanche tanto scema… Guardate bene questa immagine: vi è mai capitato che selezionando del testo vi comparisse quell’iconcina con il punto di domanda? Ecco, ora provate a farlo: cliccate, ed ecco che vi si apre in una nuova finestra uno strumento utilissimo: il dizionario. Posso…

Read more 4 Comments

5 errori che un webdesigner non dovrebbe mai commettere

Nel 2006 in Web Usability, un libro già consigliato qui su IWD, gli autori avvisavano: “Le prossime generazioni di designer potrebbero non rendersi conto dei danni causati da chi li ha preceduti. E via via che certi problemi diventano sempre più rari, cresce il rischio che le nuove leve debbano reimparare sulla nostra pelle il costo di antichi errori.” A quattro anni di distanza internet non funziona poi così male.…

Read more 27 Comments

Avvicinarsi all’User Experience

L’user experience è un campo molto vasto che comprende discipline come ad esempio l’Architettura dell’informazione e l’Interaction Design, ed è altrettanto importante di una buona programmazione o dell’ottimizzazione seo, perché studia i comportamenti degli utenti al fine di creare un prodotto (nel nostro caso un sito web) più facile da usare (il che tradotto significa più conversioni). Chi può diventare Ux Designer? Sono molti gli specialisti di diversi campi che…

Read more 9 Comments

Test, statistiche e sondaggi prima di pubblicare un sito

Una volta completato il nostro sito bello bello dobbiamo fare una cosa molto semplice: pubblicarlo. Fatto, siamo online! Possiamo festeggiare? No, aspetta, non è finita… Una volta pubblicato un sito ecco cosa dobbiamo fare: Installare un software per le statistiche. Installare un software per heatmap. Lanciare dei sondaggi per il sito. Raccogliere feedback. Fare dei test utenti. A che serve fare queste cose? A una cosa molto semplice: migliorare l’esperienza…

Read more 17 Comments